GAFFdabasso

GAFFdabasso è la faccia milanese del più ampio progetto LOCALEDUE.
Nel 2010, in un appartamento di un palazzo inizio ‘900, giovani artisti sono invitati a condividere la loro pratica artistica con le funzioni dell’abitare.
Diversi progetti si avvicendano fino a che l’appartamento viene venduto e si trova uno spazio nuovo nel cortile dello stezzo palazzo.
È il dicembre 2016 e lo spazio, che prende il nome di GAFFdabasso, si apre ad una collettiva con ancora le pareti che portano il ricordo della precedente attività di laboratorio odontotecnico.
La stagione 2017 / 2018, a seguito di una Open Call, vede susseguirsi 11 residenze con altrettanti artisti invitati ad utilizzare GAFFdabasso come proprio studio, con la libertà, a fine periodo, di fare una mostra oppure anche semplicemente di aprire le porte per studio visit o appuntamenti.
Con Spazi 2018, con il lavoro di Rashid Uri, si chiude l’esperienza di GAFFdabasso.
Ciao

sede / spazio espositivo

Via Gaffurio, 8 – Milano

apertura dalle ore 18:00 alle ore 21:00 (durante il periodo del festival)

www.localedue.it/gaff

gaffdabasso@gmail.com /  Facebook  Instagram



24:00 > 00:01. Rashid Uri

L’artista Rashid Uri (1982. PESCARA) presenta per la sua prima personale milanese; una installazione site specific dal titolo 24:00 > 00:01.
Rashid Uri, il 29 settembre 2018, ha aperto il nuovo ciclo espositivo di LOCALEDUE a Bologna con BETWEEN ZERO AND ONE.
Il due progetti sono concepiti come due ambienti differenti e comunicanti, lontani e vicini, in una riflessione estrema tra spazio e tempo.